Guida ai Percorsi formativi

La proposta didattica del corso è molto ricca. I crediti formativi totali sono 180 divisi in corsi/esami da 12 o 6 CFU. Le discipline sono divise in Discipline di Base (42 CFU), Caratterizzanti (72 CFU), Affini (24 CFU) e a Scelta libera (18 CFU). A questi si aggiungono i crediti per Laboratori o tirocini (12 CFU), l’idoneità in una lingia straniera da sostenere presso il centro IDIL (6 CFU), la prova finale (6 CFU). Nel modello di piano di studi è indicato il numero preciso di esami da scegliere per ogni ambito disciplinare  in modo da non superare il numero massimo di esami che la legge 270 ha fissato in 18.

Il piano di studi deve essere compilato online attraverso la  pagina personale di ogni studente sul sito Delphi (vedi pagina Piani di Studio).

Per gli studenti immatricolati a partire dall’anno accademico 2017-18 il corso è diviso in 4 curricula: Archeologia, Beni Storico Artistici, Musica, Spettacolo (vedi i Manifesti allegati), che consentono l’automatico accesso alle Magistrali di Archeologia, Storia dell’Arte, Musica, Spettacolo dell’Università di Tor Vergata. Un curriculum Generico è riservato a studenti che si trasferiscono da altri percorsi universitari o a casi particolari di studenti che volessero cambiare il loro iter.

Gli studenti iscritti nel 2016-17 e precedenti possono modulare il loro percorso di studi attraverso la complessiva Offerta del corso in Beni culturali.