Orientamento in ingresso

Il servizio di orientamento è erogato per il CdS servendosi di tutti gli strumenti di comunicazione.
Varie sono le attività di orientamento in presenza:
– “Porte aperte”. Una volta al mese, da settembre a maggio, più due incontri in marzo, i docenti ricevono in Auditorium le classi di scuola media superiore che ne fanno richiesta presso l’Ateneo, prenotandosi on line. Durante l’incontro viene presentata l’intera offerta didattica, a seguire della quale i docenti delegati illustrano ciascun corso di studi. Gli studenti sono molto interessati e pongono diverse domande, alle quali i docenti rispondono entrando nel merito di percorsi, curricula, filiere (lauree triennali collegate con lauree magistrali), sbocchi occupazionali, convenzioni e stage.
– “Sportello studenti”: è una postazione sita nell’atrio delle segreterie nella quale gli studenti vincitori del concorso annuale per essere tutor addetti all’orientamento e al tutorato garantiscono una presenza di
cinque ore al giorno (tre la mattina e due il pomeriggio) per assistere gli studenti, soprattutto del primo anno, per piani di studio e problemi di natura organizzativa (per le questioni amministrative invece c’è un servizio apposito presso la segreteria studenti). Il servizio è integrato e correlato con l’attività di orientamento offerta dal tutorato dei docenti del CdS.
– “Incontri nelle scuole”. I delegati dell’orientamento del CdS vengono invitati presso suole medie superiori per presentare l’itinerario formativo del Corso alle classi di ultimo e penultimo anno degli istituti medi superiori. Questi incontri consentono di parlare diffusamente e singolarmente con gli studenti.
– “Partecipazione agli eventi di orientamento”: il Cds partecipa tramite i delegati all’orientamento alle manifestazioni di orientamento organizzate dalle istituzioni competenti (comune, provincia).
– “Lezioni per le scuole”. Su richiesta di docenti di scuola media superiore, i docenti del CdS illustrano a classi di scuola media superiore i rudimenti delle materie erogate in ciascun corso.
– Contatti via mail e colloqui con il coordinatore e con singoli docenti su appuntamento.

Orientamento a distanza
Il servizio orientamento si avvale di un orientamento tramite e-mail, all’indirizzo
sportellostudentilettere@gmail.com (link sends e-mail)

Per un contatto diretto sono tutti invitati a contattare il coordinatore
Prof. M.F. Rolfo: rolfo@uniroma2.it